Android M Power Saving modalità Doze e App Standby

Android M contribuisce a prolungare la durata della batteria con l’introduzione di nuove ottimizzazioni di risparmio energetico: Dozle mode migliora l’efficienza delle periferiche inattive. App Standby impedisce apps di consumare energia in modalità idle.

 

Modalità Dozle

Se un utente lascia un dispositivo scollegato dall’alimentazione, e immobile per un periodo di tempo, con lo schermo spento, il dispositivo entra in modalità Doze. Doze tenta di mantenere il sistema in uno stato di sospensione finché il dispositivo rimane immobile.

Cosa accade mentre è in modalità Doze:

L’accesso alla rete viene disattivato, a meno che la vostra applicazione non riceva riceva un sollecito con una alta priorità di Google Cloud Messaging.
Il sistema ignora i Wake locks.
Gli allarmi programmati utilizzando la classe AlarmManager sono differiti, a meno che non li hai esentati utilizzando il metodo setAndAllowWhileIdle().
Il sistema non esegue scansioni Wi-Fi.
Il sistema non consente sincronizzazioni.
Il sistema non consente JobScheduler.

App Standby

App Standby permette al sistema di stabilire che un app è inattivo quando l’utente non sta utilizzando. Il sistema rende questa determinazione quando l’utente non tocca l’applicazione per un certo periodo di tempo, e non esegue nessuna delle seguenti condizioni:

L’utente avvia l’applicazione in modo esplicito.
L’applicazione ha un processo attualmente in primo piano (sia come attività o il servizio in primo piano, o in uso da un’altra attività o servizio in primo piano).
L’applicazione genera una notifica che gli utenti vedono sullo schermo di blocco o nella barra di notifica.
L’utente chiede esplicitamente l’applicazione per essere esenti da ottimizzazioni, tramite le impostazioni dell’applicazione.

 

Quando l’utente collega il dispositivo a un alimentatore, il sistema rilascia le applicazioni dallo stato di standby, consentendo loro di accedere liberamente alla rete e per l’esecuzione di tutti i lavori in sospeso e si sincronizza.

Se il dispositivo è inattivo per lunghi periodi di tempo, il sistema permette l’accesso delle applicazioni alla rete una volta al giorno.

Tags:

Add a Comment