Android M Marshmallow – Dispositivi di memorizzazione

Con la nuova versione, gli utenti possono adottare dispositivi di memorizzazione esterni come schede SD. L’adozione di un dispositivo di archiviazione esterno fa si che il dispositivo si comportarsi come storage interno. Questa funzione consente agli utenti di spostare entrambe le applicazioni e i dati privati di queste applicazioni tra i dispositivi di memorizzazione.

In ogni caso il sistema rispetterà le direttive contenute nel file AndroidManifest.xml (android:installLocation)

Se la vostra applicazione accede alle sottostanti API o field,  i percorsi dei file cambieranno dinamicamente quando l’applicazione viene spostato tra dispositivi di storage interne ed esterne. Quando si costruiscono i percorsi dei file, è fortemente raccomandato l’utilizzo di queste API.

 

Context methods:
getFilesDir()
getCacheDir()
getCodeCacheDir()
getDatabasePath()
getDir()
getNoBackupFilesDir()
getFileStreamPath()
getPackageCodePath()
getPackageResourcePath()

ApplicationInfo fields:
dataDir
sourceDir
nativeLibraryDir
publicSourceDir
splitSourceDirs
splitPublicSourceDirs

Connessioni mediante USB

Se si connette il dispositivo attraverso la porta USB la modalità predefinita è impostata solo per la modalità di ricarica. Per accedere al dispositivo e il suo contenuto tramite una connessione USB, gli utenti devono concedere esplicitamente l’autorizzazione per tali operazioni.

Tags: